sabato 9 febbraio 2008

13-14 aprile 2008: Berlusconi vs Veltroni

Tutto è pronto per la grande sfida elettorale che vedrà il 13 e 14 aprile Berlusconi contro Veltroni.

Il Partito delle Libertà con Leader Berlusconi sarà composto da Forza Italia, Alleanza Nazionale, Nuova DC, Riformatori Liberali, Nuovo PSI e correrà insieme all'alleanza esterna della Lega Nord.

Il Partito Democratico con Leader Veltroni correrà da solo, ma già si profila un'intesa con l'Italia dei Valori.

Non volendo fare torto a nessuno cito anche le altre alleanze minori che correranno nella competizione elettorale:
-La Rosa Bianca con Tabacci, Pezzotta e Baccini;
-La Sinistra Arcobaleno con candidato Bertinotti che vede l'unione di Rifondazione Comunista, PdCI, Verdi, SD.

Rimane da vedere cosa faranno anche altri partiti e soprattutto con chi faranno alleanze elettorali, fra questi i maggiori sono:
l'UDC di Casini (prossimo ad un incontro chiarificatorio con Berlusconi);
i Radicali della Bonino e Pannella;
i Socialisti di Boselli;
l'UDEUR di Mastella;
la Destra di Storace.

Questo è il quadro attuale politico aggiornato al 9 febbraio, sicuramente la vera partita sarà giocata da Berlusconi e Veltroni, gli unici ad aver dato qualcosa di nuovo alla politica nazionale e soprattutto gli unici a raccogliere attualmente un consenso elettorale dal 30 al 40 %.

Facendo un pronostico azzardato se le alleanze rimarranno queste, Veltroni con il PD+IDV potrebbe superare anche il 40%, mentre Berlusconi con il PDL +Lega +UDC abbondantemente il 45 %.

Il Bipolarismo quindi è vivo più che mai, gli altri partitini sono avvisati; questa volta vale il detto "meglio soli che male accompagnati" !!!

5 commenti:

The Professionist ha detto...

Berlusconi e Veltroni hanno dato qualcosa di nuovo alla politica, nel senso che quando li vedremo al potere diremo: DI NUOVO questi?

L'unica cosa di cui sono contento è che Veltroni per concorrere alle politiche si dimetterà da sindaco di Roma, anche se già si vociferano cose da far accapponare la pelle...

Cris ha detto...

ciao polis!!!non ne posso piu di guardare queste faccie!!!quandè che se ne andranno via tutti?ciao

Daniele Verzetti il Rockpoeta ha detto...

Chissà se i Radicali correranno da soli... e poi dopo cmq quali alleanze farebbero? Con Berluconi... ed allora no grazie.

The Professionist ha detto...

Tanto per capire di chi stiamo parlando: ieri approvano finalmente il nuovo piano regolatore di Roma (e su questo non mi dilungo perchè servirebbero pagine e pagine) e alla fine dei lavori Veltroni dichiara: "Mi sono trovato ad interrompere il lavoro per la citta'"

Ma quale lavoro ha dovuto interrompere visto che fino a prova contraria lui è sindaco di Roma e il suo lavoro è quello? Parla forse del suo secondo lavoro che ormai fa da un anno a questa parte e cioè fare il politico nel PD facendo la sua attività di sindaco (per cui è pagato) a tempo perso?

Ma una volta non se ne voleva andare in Africa? (gli africani dovrebbero essere contenti del fatto che non c'è più andato)

The Professionist ha detto...

http://www.ansa.it/site/notizie/regioni/lazio/lazio.html